Torta Sacher

Pubblica su Google Buzz Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Ingredienti:29052011473

  • 40   g di farina 0
  • 100 g di burro
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 30  g di cioccolato fondente al 99%
  • 150 g di tuorlo
  • 70  g di uova
  • 40  g di zucchero semolato
  • 15  g di miele di acacia
  • 110 g di albume
  • 50  g di zucchero semolato
  • 100 g di mandorle in polvere
  • 70  g di confettura di albicocche

     Per la glassa al cioccolato:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 130 g di panna
  • 25  g di glucosio

Preparazione:

Prima di tutto mettiamo a fondere a bagnomaria il cioccolato fondente col fondente al 99%…

28052011448

…ora mettiamo il burro (consistenza morbida) in planetaria con lo zucchero e il miele e cominciamo a montare aggiungendo poco per volta le mandorle in polvere…

28052011447

… ora aggiungiamo le uova e i tuorli sempre poco alla volta. Poichè in questo dolce non si mette lievito, l’unico agente lievitante sarà l’aria che andremo ad incorporare montando il composto, quindi facciamolo montare bene…

28052011449  28052011450

… montiamo ora l’albume con lo zucchero…

28052011451

… appena il cioccolato avrà raggiunto una temperatura tiepida aggiungiamolo mescolando dal basso verso l’alto, poi aggiungiamo la farina e infine la meringa…

28052011454 28052011455    2805201145628052011457  

… a questo punto possiamo imburrare una tortiera e mettere in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti…

 28052011458

… a questo punto il consiglio che vi dò, dopo aver fatto raffreddare il biscotto sacher, è quello di metterlo nel frigorifero fino al giorno dopo (ancora meglio nel congelatore) in modo da raggiungere una consistenza che ci darà la possibilità di lavorarlo al meglio evitando che ci si sbricioli fra le mani…

29052011469

tagliamolo a metà e mettiamo uno strato di confettura di albicocche e poi ricomponiamolo…

29052011459   29052011460

… ora prepariamo la glassa che ricoprirà il dolce mettendo a scaldare la panna col glucosio e appena scaldato un pò, fuori dal fuoco, aggiungiamo la cioccolata e con una frusta mescoliamo il tutto. Fatta intiepidere la glassa mettiamo il biscotto sacher su una grata sopra di una teglia e coliamo sopra la glassa in modo da ricoprire tutto il biscotto e con una spatola togliamo l’eccesso sulla parte superiore (la glassa colata sulla teglia potrete recuperarla e conservarla tranquillamente nel congelatore)  …

29052011471

… appena la glassa si sarà rappresa provate a fare la classica scritta Sacher con un pò di ciocciolato fuso colato all’interno di un cartoccetto fatto con la cartaforno (vedi sezione utensili).