Savarin

Pubblica su Google Buzz Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Ingredienti: 181220111191

Impasto babà:

  • 200 g di farina forte (manitoba o per lievitati)
  • 80   g di burro
  • 20   g di zucchero semolato
  • 200 g di uova
  • 10   g di lievito compresso (lievito di birra)
  • 4    g di sale

Bagna al The alla pesca:

  • 250 g di the alla pesca
  • 250 g di succo di pesca
  • 250 g di zucchero liquido al 70% (su 100 g: 70 g sono di zucchero e 30 g di acqua)
  • 3     g di buccia di limone
  • 2     g di cannella in stecca

Finitura dolce:

  • 300 g di crema pasticcera
  • q.b. di zucchero a velo
  • q.b. di fragole o frutta di vostro gradimento

Preparazione:

Impasto babà:

Mettiamo in planetaria la farina con il lievito compresso sbriciolato e aggiungendo poco per volta le uova cominciamo ad impastare con l’attrezzo gancio in modo da formare un corpo unico…

101220111113   171220111178

…continuiamo ad aggiungere le uova alternandole all’inserimento di burro morbido a pezzetti…

171220111180  171220111181

…alla fine vedremo che l’impasto si staccherà dalle pareti e avrà una consistenza molto morbida ma elastica …

171220111182  171220111184  171220111183

… lo togliamo dalla planetaria e imburrandoci molto bene le mani e il nostro piano di lavoro andiamo a pirlare (come si dice in gergo) il nostro impasto babà, cercando di portare con le mani la pasta dalla parte superiore alla parte sottostante in modo da fargli prendere forza per la lievitazione. L’impasto dovrà lievitare per 2 ore circa fino quasi a bordo stampo…

121220111158   121220111159 

…ora passiamo alla cottura mettendo in forno a 160°C per 40 minuti circa…

121220111162   131220111169  

Bagna al the:

Passiamo ora a preparare la bagna al the scaldando in un pentolino il thè alla pesca, lo zucchero liquido, la buccia di limone e la cannella in stecca e lasciamo in infusione per qualche minuto…

171220111175  

… spento il fuoco aggiungiamo il succo di pesca e mescoliamo. Dopo di che lo mettiamo in un contenitore sufficientemente grande per inzuppare il savarin (mi raccomando inzuppate con bagna ben calda)…

171220111177 

…appena sarà ben inzuppato mettiamo su una grata a scolare l’eccesso di bagna e poi lo farciamo mettendo con un sac a poche la crema pasticcera nel foro centrale fino a riempimento e poi decoriamo con delle fragole e spolverizziamo con un pò di zucchero a velo.

Technorati Tag: ,

Nessun commento :